MATTIA STORTI

La musica entra a far parte della sua vita già all'età di cinque anni, ancora prima di imparare a leggere e a scrivere. Presto s'innamora del clarinetto e dopo un periodo nelle bande musicali cittadine, a undici anni inizia a frequentare il Conservatorio G.Rossini di Pesaro, sotto la guida del M° Ugo Contrevi, clarinettista e insegnante unico, grande specialista e appassionato di bocchini.

 

Già a tredici anni suona con bocchini da lui stesso modificati e migliorati, ed ancora oggi, prova il medesimo entusiasmo nel cercare di arrivare a un bocchino ideale, che sia il prolungamento del corpo, la bocca del clarinetto, non un pezzo da inserire nello strumento.

 

Si è diplomato al Liceo Scientifico e laureato, conseguendo il diploma accademico di II livello in clarinetto al Conservatorio “G.Rossini” con il massimo dei voti e la lode.

 

Dopo alcuni anni di intenso studio e di corsi con i più grandi clarinettisti internazionali purtroppo nel 2004 gli è stata diagnosticata una tendinite cronica alla mano destra e questo è stato uno dei motivi che lo ha portato a concentrarsi maggiormente sulla lavorazione dei bocchini. Se prima li modificava per se stesso, ora li perfeziona per altri clarinettisti, trasformando una passione in quello che oggi è il suo attuale lavoro. E' stato invitato a tenere master e incontri presso alcuni dei più prestigiosi Conservatori Italiani ed Europei.

Mattia Storti - Via Nazionale, 237 - Cappone di Vallefoglia 61022 (PU) - Italia 

P.Iva 02495490415 - C.F. STRMTT82M04L500B - Tel. +39 349 24 51 482 - stortimattia@yahoo.it - www.storticlarinetmouthpiece.com

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale

- Storti Clarinet Mouthpiece ottobre 2016 -